DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

Pagina Prova fitness FITNESS SPORT

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

 

2013_03_23_Muhammad_Ali_NYWTS_400LIo corro sulla strada, molto prima di danzare sotto le luci.

Muhammad Ali

 

vanitystylemag

belle631

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

Quei kg. di troppo presi durante l’inverno. È ora della prova costume, cosa possiamo fare?

UNA SOLUZIONE… CORRERE

 

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

Lettera blob sta arrivando finalmente la bella stagione, almeno si spera. La prova costume comincia già ad attanagliare i nostri pensieri. C’entrerò ancora. È la frase più ricorrente per noi donne in questo periodo.

La palestra? Forse è tardi, allora… non disperiamo, possiamo sempre correre.

 

Perfetta per dimagrire la corsa, ci sviluppa anche una buona muscolatura, senza attrezzi o ripetizioni noiose. Costa molto meno della palestra. Un paio di scarpe e un po’ d’impegno è tutto quello che ci occorre.

E vedrete nel costume entreremo tutte senza problemi.

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

Vediamo insieme i passi da compiere, per migliorare divertendoci stando in compagnia o da sole.

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

 ♥ Una Visita Medica: consigliata per intraprendere qualsiasi attività sportiva, la corsa non fa eccezione. Un elettrocardiogramma a riposo, un esame spirometrico e delle urine, sono sufficienti per avere un quadro generale della nostra salute.

♥ Per Iniziare: come in tutte le attività è bene fare tutto gradualmente. Ovviamente, non possiamo metterci le scarpette e sentirci delle atlete professioniste. Dopo pochi minuti, saremmo esauste e non vorremmo più continuare.

Iniziamo con una lenta camminata, poi via via più veloce, fino ad arrivare a correre. Per fare questi step, preventivate un mese, un mese e mezzo di tempo. Utile usare anche un cardiofrequenzimetro per il battito cardiaco. L’ideale intensità è circa un 60/70% della vostra frequenza massima. Pe calcolarla, levate al numero 220 la vostra età.

 ♥ Quante uscite: tre volte alla settimana per una mezzoretta rappresentano un allenamento ottimale. Con una sola volta il cuore sarebbe sollecitato, ma non allenato, mettendoci in una situazione a rischio. Il detto che l’attività fisica è come una medicina è validissimo. A basse dosi non fa male, ad alte fa danni.

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

 ♥ I benefici: un allenamento regolare ci porta notevoli benefici. La nostra circolazione sanguigna migliora, e così il nostro cuore. Anche il metabolismo e il nostro umore (correre, infatti, aumenta la produzione di endorfine) ci ringrazieranno.

♥ L’alimentazione; una corretta alimentazione è la base di ogni attività fisica, la corsa non fa eccezione. Alimentandoci correttamente, controlleremo il nostro peso e garantiremo al nostro organismo le giuste energie.

Un pasto leggero a base di carboidrati complessi, (frutta, pasta integrale o verdure) che il nostro organismo trasforma lentamente in zuccheri durante la corsa, è l’ideale e un paio d’ore prima dell’allenamento.

Finita la corsa, reintegriamoci con dei carboidrati e con delle proteine per riparare i microtraumi ai muscoli e alle nostre articolazioni.

Bere prima o durante la corsa, non serve molto, salvo che lo sforzo non sia parecchio intenso. Superiore a un’ora, o che faccia molto caldo.

 ♥ L’abbigliamento: assolutamente vietati indumenti che impediscono la traspirazione. Preferiamo tessuti tecnici, che ci tengono caldi i muscoli, senza trattenere sudore.

 ♥ Le scarpe: comode, leggere, con suola ammortizzata specialmente sul tallone e con la caviglia libera.

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

 ♥ Il terreno: da considerare dove si corre. Sull’asfalto servirà una suola ben ammortizzata, sullo sterrato una suola antiscivolo, sulla sabbia una più stabile.

♥ Stretching: leggero prima di iniziare è l’ideale. Non fate come me, che me ne ricordo quando sto già correndo. Ricordiamoci lo stretching, non sostituisce mai il riscaldamento.

♥ Come finire: la nostra corsa deve finire in modo progressivo, per contrastare la tendenza dei muscoli a irrigidirsi. Fermandoci di colpo, il nostro cuore continuerebbe a pompare sangue ai muscoli, lasciandoci scoperte altre zone tra cui il cervello con il rischio di avere capogiri o vertigini.

 

♥♥♥♥ Come avrete capito, leggendo il post, il costume era una scusa per invogliarci tutte a correre. Pazienza se non ci entreremo perfettamente, saremo sempre donne in forma e in salute.

Pagina Prova fitness FITNESS SPORT

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUME

ALTRI POST FITNESS SPORT

 

Rivistabellepdf16-2 copiaVanityStyle

 

 

HOME PAGE VANITY

http://issuu.com/vanitystyle (per vedere copiare ed incollare)

https://www.facebook.com/vanitystyleB (per vedere copiare ed incollare)

 

P.S. Voglio scusarmi con le signore o le ragazze che mi hanno scritto in post precedenti. Mi avranno preso per maleducata. Purtroppo ho un problema con la mail. Appena sistemata (non so quando. Il tecnico non riesce a risolvermi il problema) vi risponderò subito.belle

 

 

 

 

DIMAGRIRE CORRENDO OCCHIO ALLA PROVA COSTUMEultima modifica: 2016-06-15T17:44:10+00:00da belle631
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento