INVENTA IL TUO ORTO: scopri che è bello e possibile

http://www.sfogliami.it/flip.asp… (per vedere copiare ed incollare)

donna_giardino

shapeimage_1Natura è tutto ciò che noi vediamo: il colle, il pomeriggio, lo scoiattolo, l’eclissi, il calabrone. O meglio, la natura è il paradiso. Natura è tutto ciò che noi udiamo: il passero bobolink, il mare, il tuono, il grillo. O meglio, la natura è armonia. Natura è tutto quello che sappiamo senza avere la capacità di dirlo, tanto impotente è la nostra sapienza a confronto della sua semplicità

Emily Dickinson

 

Ci basta un fazzoletto di terra:  il nostro impegno e verremo ripagate alla grande, con erbe e verdure extra solo nostre

vanitystylemag

belle631

INVENTA IL TUO ORTO: scopri che è bello e possibile

NATURA VANITY Idee belle & Utili

Non è la stagione, ma in queste giornate invernali, pensare a crearci il nostro orticello, non può far altro che bene.

Se hai un fazzoletto di terreno, anche piccolo lanciati nell’avventura. Ma non scordare che la terra va preparata con anticipo: dovrai zapparla e concimarla qualche mese prima.

INVENTA IL TUO ORTO

INVENTA IL TUO ORTO: scopri che è bello e possibile

Lungo il perimetro: coltiva il fagiolo rampicante e il pisello odoroso, pianta ornamentale i cui fiori attirano gli insetti impollinatori: l’accoppiata permetterà al fagiolo di produrre più baccelli. Anche il nasturzio sarmentoso può creare un divisorio: seminalo un paio di mesi prima in modo che sia pronto in estate. Produce foglie e boccioli commestibili e attira gli insetti “buoni” come le coccinelle.

Un abbinamento riuscito: basilico e pomodori, perfetti insieme in cucina come nell’orto. Coltiva i pomodori al centro del terreno: tieni una distanza di 50 cm. fra le piante e intervallale con il basilico. L’aromatica più bassa dell’ortaggio, va messa ai bordi. Discorso inverso per carote, rosmarino e salvia. Coltiva l’ortaggio vicino al passaggio e le aromatiche al centro. Un’eccezione: l’erba cipollina. Riservale uno spazio tra i rosmarini, beneficerà della mezz’ombra creata dagli arbusti. Infine coltiva la lattuga da sola: potrai più facilmente liberare il terreno tra i cespi dalle infestanti. Ma attenta: detesta la vicinanza del prezzemolo.

LE REGOLE D’ORO PER COLTIVARE BENE

NATURA VANITY Idee belle & Utili

INVENTA IL TUO ORTO

INVENTA IL TUO ORTO: scopri che è bello e possibile

Il terriccio in vaso: usa terriccio mescolato con sabbia e concime. La miscela permette il drenaggio e trattiene l’acqua quanto basta perchè la zona attorno alle radici abbia un’umidità uniforme.

La luce La maggior parte delle erbe richiede sei ore di sole al giorno. Melissa, menta, prezzemolo e origano aureum tollerano anche la mezz’ombra. Coltivate sul terrazzo?  Se è rivolto a sud, basilico, aneto, origano, rosmarino, salvia, timo. Est o ovest: perfetti dragoncello, menta, prezzemolo, erba, cipollina.

Le piantine Sceglile con vegetazione compatta. Scarta quelle con foglie pallide e rami sottili. Se dai fori di drenaggio del vaso spuntano le radici, non acquistarla: la pianta  è restata troppo a lungo nel contenitore.

Acqua e fertilizzante Amano l’umidità: menta, erba cipollina, melissa prezzemolo, rosmarino. Lavanda e dragonello, salvia, timo e origano richiedono meno acqua. Innaffia due-tre volte la settimana: ogni dieci giorni diluisci nell’acqua del fertilizzante.

INVENTA IL TUO ORTO

ALTRI POST NATURA VANITY 

 

INVENTA IL TUO ORTO: scopri che è bello e possibileultima modifica: 2016-01-15T11:05:53+00:00da belle631
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento