Pan Am Ragazze in volo P 3

Peova Cinema CINEMA/TV

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

images-7Gli attori hanno il privilegio di regalare sogni e amore a persone che non conoscono, che non hanno mai incontrato, ma la vita è un film molto più grande di uno spettacolo cinematografico.

Nicole Kidman

 

Episodi Precedenti P2. http://vanitystylemag.myblog.it/pan-am-ragazze-in-volo-p-2-2/

Episodi Precedenti P1. http://vanitystylemag.myblog.it/ragazze-in-volo/

Presentazione Pan Am http://vanitystylemag.myblog.it/donne-dal-cielo-per-cambiare-la-terra/

Pan Am Ragazze in volo P  3

Pronte Ragazze, gonna, divisa d’ordinanza e voliamo con la Pan Am.

vanitystylemag

belle631

 

Nuovi episodi 8/11

Episodio 8

PARTENZA NON PROGRAMMATA

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Ottobre 1963. In rotta verso Caracas , il Volo 203 è costretto a deviare verso Port-au-Prince. Un passeggero di nome Henry viene, infatti, colto da un violentissimo attacco di cuore. L’aeroporto è chiuso, nello stato è in corso una guerra fratricida, l’atterraggio notturno è quindi molto pericoloso. Appena atterrati due ribelli haitiani armati affrontano l’equipaggio; Colette negozia con loro per l’uso di una jeep, al fine di trovare un medico. Ted e Colette lasciano l’aeroporto, durante il tragitto incontrano una ragazza orfana. La ragazza li aiuta a trovare il medico, che dà Ted e Colette una pillola di nitroglicerina per Henry. Colette essendo anche lei orfana, prende a cuore la giovane e le promette che la porterà con loro, con grande rammarico di Ted. Nonostante i loro sforzi, quando ritornano all’aeroporto, scoprono che Henry è morto. La pista è stata danneggiata dall’ uragano Ginny ed è troppo breve per un normale decollo. L’equipaggio è costretto ad alleggerire il carico per decollare e a lasciare i tutti i bagagli sulla pista. Colette e Dean hanno un acceso scambio circa la ragazza orfana con dei passeggeri che non la vogliono sul volo. Kate decide allora di lasciare il corpo di Henry a terra per compensare il peso del passeggero aggiunto. Le truppe haitiane armate e ostili si avvicinano, messo alle strette Dean si esibisce con successo in un pericoloso decollo con rotta Miami. Arrivati in America, Kate chiede aiuto a Richard per cercare di tenere l’orfana negli Stati Uniti. L’uomo, in un primo momento molto recalcitrante alla fine, decide di aiutare l’Hostess. Le responsabile della Pan Am venute a conoscenza dell’episodio, convocano tutte le Hostess, per sapere quale di loro è la responsabile per il clandestino portato a bordo. Le ragazze fanno un fronte compatto, assumendosi tutte la responsabilità, costringendo i vertici a soprassedere sull’episodio. Anche Dean è convocato dalle alte sfere della Pan am. È accusato di atterraggio in un paese ostile, di aver lasciato il corpo di un passeggero sulla pista e del ritorno con l’orfana.  Dean rischia seriamente il licenziamento. Le alte conoscenze del ragazzo però, gli permettono di cavarsela con una lavata di capo. Mentre lascia l’ufficio del direttore, Dean incontra Colette. La ragazza lo aspettava per sapere l’esito del colloquio. Avendo avuto risposta positiva, Colette dà a Dean un lungo e prolungato bacio.

Episodio 9

KISS KISS, BANG BANG

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Due ore prima di volare a Londra, Kate tenta di rifiutare un ultimo incarico della CIA, ma è costretta a capitolare dopo che Richard la minaccia. Il rischio per l’hostess è di perdere il lavoro alla Pan Am. Dean e Colette fingono un’improvvisa malattia e si recano alla fattoria dei genitori del pilota. La promessa è che Dean insegnerà a Colette a volare, con il vecchio aereo che pilotava quando viveva in casa dei suoi. Una brutta sorpresa però attende Colette, la ragazza si sente umiliata e usata nel sapere che Dean non ha detto nulla ai suoi genitori della sua rottura con Bridget. Offesa esce dall’abitazione sbattendo la porta, Dean la raggiunge e cerca di spiegarle i motivi per cui lui non ne aveva parlato ai genitori. Dopo una fase di continue spiegazioni, la ragazza accetta le scuse. I due riappacificati si recano nel granaio e dopo varie effusioni hanno un rapporto. Sul volo per Londra, Laura continuamente infastidita dal nuovo pilota Dennis Thornton gli rovescia apposta addosso al caffè. Dennis Thornton con fare lascivo continuava a importunarla, e dopo aver sbirciato furtivamente nella sua camicetta la ragazza, si arrabbia. Ted cerca di allentare la tensione tra i due riuscendovi dopo vari tentativi, e chiede a Laura un favore, a Londra lei dovrà fingere di essere la sua ragazza durante un incontro con una sua amica d’infanzia Amanda Mason, particolarmente invisa a Ted. Prima che la ragazza metta in atto il piano concordato Ted, si allontana con Amanda, tra i due a sorpresa c’è molta complicità. Maggie porta il suo amico attivista Sam sul volo diretto a Londra, il ragazzo affronta un deputato Christopher Rawlings in un’accesa discussione sulle armi nucleari. In hotel Sam rimprovera Maggie per non essere intervenuta nella discussione. Pe un senso d’orgoglio Maggie allora si reca da Rawlings e gli espone le sue ragioni. Alla fine i due passano la notte insieme. Kate compie la sua missione ma Anderson le dice che ha bisogno ancora del suo aiuto per sottrarre un elenco della CIA a Cyrus Bolger, un gioielliere che si è venduto ai sovietici. Con la scusa di una collana Kate distrae Bolger in hotel, mentre Anderson cerca l’elenco nella cassaforte della spia.  Maggie, legge un discorso pro-nucleare che Rawlings dovrà fare il giorno seguente. Disgustata da quanto letto, brucia la carta su cui è scritto, provocando un incendio nella sua stanza e l’hotel è evacuato. Bolger è così costretto a tornare al negozio e Kate lo segue; all’arrivo, vede una violenta colluttazione tra Bolger e Anderson che perde la sua pistola. Bolger attera l’agente e con un coltello tenta di finirlo. Kate allora raccoglie la pistola e spara.

Episodio 10

SECRET AND LIES

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Una settimana dopo i fatti di Londra, Bridget incontra Kate a New York reclamando il suo lavoro alla Pan Am e Dean, poiché la lista della CIA non è più in mani sovietiche. Compare allora in aeroporto intenzionata a parlare con Dean prima che il pilota voli a Londra. La ragazza è stata reintegrata in Pan am e volerà come passeggera sullo stesso volo di Dean. All’incontro cerca di parlargli, ma lui con rabbia rifiuta. Bridget chiede allora a Colette di convincere Dean a incontrarsi con lei. Colette è d’accordo, se vuole che il rapporto tra lei e Dean funzioni, il pilota deve chiudere con Bridget. Dean respinge ancora una volta le spiegazioni di Bridget ma Colette non ne è convinta e lo invita ad andarsene. I due finalmente s’incontrano, Bridget dice a Dean la verità; di essere una spia dell’MI6, il pilota frastornato le crede, alla fine i due dormono insieme. Maggie scrive un articolo per il Village Voice criticando la politica del Congresso e quindi Rawlings’, sottopone poi l’articolo a un suo amico giornalista Mike Ruskin che però lo rigetta con uno sfogo arrabbiato e brusco. Maggie però dopo il pranzo con Rawlings se ne innamora. Il Village Voice però ha bisogno di una storia, e Mike sottopone l’articolo di Maggie per la pubblicazione, Maggie è in preda al panico. Ted vuole dormire con la sua nuova fidanzata, Amanda, ma lei vuole aspettare fino a dopo il matrimonio. Discute la questione con Laura, la quale rivela che lei ammira le ragazze che vogliono aspettare, ma al contempo gli rivela che lei non è più vergine. Alla cena Amanda difende Ted contro il padre prepotente. Ted decide allora di aspettare fino a quando lei si sente pronta.  Il ragazzo chiede l’aiuto di Laura per l’acquisto di un anello di fidanzamento, il che fa sentire Laura a disagio perché lei sviluppando sentimenti per Ted. Kate, intanto, è sottoposta a un test, una specie di macchina della verità, per valutarne lo stato emotivo dopo che è stata costretta a uccidere Dopo le riserve iniziali, passa il test, ma quando Anderson si complimenta con lei, e la lascia libera, lei è incerta se smettere con lo spionaggio.

Episodio 11

RELAZIONI DIPLOMATICHE

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Pan Am Ragazze in volo P 3

Novembre 1963. Dean è pieno di dubbi dopo la notte passata con Bridget. Una chiamata da New York lo distoglie dai suoi pensieri. La Pan Am farà scalo a Mosca e lui piloterà il volo. Una sorpresa lo attende però all’arrivo all’aeroporto. Andrà si a Mosca ma come secondo pilota. Il ragazzo durante il briefing con l’equipaggio ha un violento alterco con il capitano George Broyles. Sul volo, Bridget, che è tornato in Pan am, parla con Colette e le comunica che lei rispetterà qualunque decisione Dean prenderà. Prima del volo, Richard chiede a Kate di verificare la situazione su un’agente della CIA sotto copertura. L’agente da un po’ non da notizie e Richard vuole assicurarsi che sia ancora vivo e con la sua copertura intatta. All’atterraggio, Bridget, Colette, Laura e Kate visitano la città. Gli agenti del KGB pedinano le ragazze. Un’innocente fotografia di Laura è interpretata dai russi come un tentativo di spionaggio. Lei e Bridget che nel frattempo aveva protestato sono fermate e interrogate. Le autorità sovietiche confinano l’equipaggio in albergo in attesa di una decisione.  Una funzionaria dopo poche ore comunica che il viaggio è annullato e l’equipaggio dovrà rientrare negli Stati Uniti, senza Bridget e Laura. Kate scopre che il capitano Broyles contrabbanda liquori in Unione Sovietica. Chiede allora al pilota di corrompere un funzionario influente del Cremlino, con il quale lei è in contatto tramite l’agente infiltrato, (precedentemente contattata) per tentare di liberare Laura e Bridget. Il piano funziona, e Laura e Bridget sono liberate. Sul volo di ritorno a New York, Colette dice a Dean che ha trovato uno dei suoi gemelli nella valigia di Bridget, Dean messo alle strette confessa la notte passata con Bridget. Colette ha il cuore spezzato, se ne va senza più parlare. Bridget assista alla scena, la speranza di una riunione con l’amato si fa strada in lei. Nel frattempo, Maggie, che ha più tempo libero, grazie al ritorno di Bridget al lavoro, accetta un invito dal deputato Rawlings a una festa per i suoi sostenitori. Tra i presenti ci sono anche Ted e Amanda. Rawlings è adirato per l’articolo che il Village Voice ha scritto su di lui, e fermamente intenzionato a scoprire il colpevole. Maggie durante una discussione nel corso della serata insulta uno dei maggiori donatori di Rawlings. Il deputato capisce che è Maggie l’autrice dell’articolo e rompe subito la loro relazione. Allo stesso tempo, Ted chiede la mano ad Amanda, lei accetta. Più tardi, Amanda trova Maggie a piangere, la conforta, e la ammira per le sue idee liberali ma poi sorprendendola completamente la bacia sulle labbra.

Dovevo fare la hostess !!!. Ne sono sempre più convinta!

pan_amhttps://www.youtube.com/watch?v=9gZwqTaLB4Y

 

Pan am Ragazze in volo P 3

Peova Cinema CINEMA/TV

POST CINEMA/TV VANITY

 

bellepdf16-2 copiaRivistaVanityStyle

 

HOME PAGE VANITY

http://issuu.com/vanitystyle (per vedere copiare ed incollare)

https://www.facebook.com/vanitystyleB (per vedere copiare ed incollare)

 

 

Pan Am Ragazze in volo P 3ultima modifica: 2016-09-28T10:38:24+00:00da belle631
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento