Piccola guida Curvy Girl

Pagina Prova fashion FASHION

Curvy-Girl-Says-Holder

 

mediaOggi le gonne diventano sempre più corte e le scollature sempre più profonde: dobbiamo soltanto aspettare che s’incontrino.

Pierre-Jean Vaillard

 

a4189-xsmall

 

 

 

 

Rivistabellepdf16-2 copiaVanityStyle

 

 

 

 

Piccola guida Curvy Girl

La moda pensa solo alle donne magre? Quesito allettante E a noi curvy girl chi ci pensa?
vanitystylemag

belle631

 

Piccola guida Curvy Girl

Lettera blob taglia quaranta o addirittura la trentotto, una chimera per noi curvy girl.
Ogni giorno la moda ci sbatte in faccia queste misure. Per una curvy girl allora non c’è speranza?

Certo che no!

Piccola guida Curvy Girl

Piccola guida Curvy Girl

Con questa piccola guida curvy girl, anche noi possiamo apparire belle ed eleganti. Sia nelle serate importanti, sia in ufficio o tra amiche. E anche udite udite essere invidiate dalle cosiddette donne grissino.

Prima di iniziare una premessa. Tante di noi pensano che coprendosi con capi oversize sia la soluzione.

Niente di più sbagliato, sembreremmo ancora più abbondanti di quel che siamo. Donne siamo realiste innanzitutto, queste forme e fianchi abbondanti che il Buon Dio ci ha donato dobbiamo valorizzarle non nasconderle!

Trovo superfluo dire che una curvy non può indossare capi di abbigliamento strettissimi e succinti, il risultato sarebbe catastrofico.

Seguiamo le nostre forme, non le passerelle. Questo è forse l’indizio più importante da seguire. Le ultime tendenze non ci aiutano, oltretutto come ben sapete, cambiano a ogni nuova sfilata. Per un periodo va lo stile anni 50, poi i pantaloni a zampa, poi maglie cortissime che mettono in mostra l’ombelico. Se vanno di moda, non significa che siamo obbligate a vestirci così. Saremo perfette e alla moda lo stesso, se seguiamo lo stile del nostro corpo, non quello delle passerelle.

 

Piccola guida curvy girl

Per le tendenze della moda, quelle che dobbiamo seguire sono quando si parla di accessori.

Piccola guida Curvy Girl

Piccola guida Curvy Girl

Poniamo l’accento sui nostri punti forti. Mettiamoli in risalto senza paura o tentennamenti. Punto vita sottile, tipico per una curvy girl (la sottoscritta non fa eccezione). Una sottile cintura in vita e la nostra silhouette è ridisegnata.

  Colori, se ben sfruttati, ci possono aiutare. Una tinta forte sulla parte che vogliamo evidenziare, servirà a spostare l’attenzione dalle zone più critiche.

  Biancheria shaping. Ragazze, signore, parlo per conoscenza personale, funziona veramente fidatevi. Da usare con cura il look corretto deve avere una buona base. Se potete, spendete qualche soldo in più, sottovesti, bustier, guaine, body e altri tipi di forme contenitive eleganti e di classe, ci daranno quella marcia in più.

Piccola guida Curvy Girl

Piccola guida Curvy Girl

Importante, anche se già detto. Abiti in linea con la nostra figura. Non modelli troppo corti e specialmente no a quelli troppo larghi, evitiamoli!!!

  Certo costa qualcosina, ma affidarsi a una brava sarta può aiutare. In vetrina vedete un capo che vi piace moltissimo, ma provandolo vi rendete conto che non è perfettissimo. Affidatevi alle sue mani esperte, lei lo elaborerà secondo la vostra figura.

Partite dal concetto che le taglie, alle volte sono puramente indicative. Non impressionatevi, da un marchio all’altro la differenza può essere notevole.

Questo punto è conseguenza di quello prima. Dato che da brand a brand le taglie non sono mai uguali, è importante conoscersi al centimetro. Così sappiamo, dove possiamo arrivare.

Piccola guida Curvy Girl

Piccola guida Curvy Girl

  Sfruttiamo le tecnologie moderne. Sì allo shopping on line, moltissimi marchi hanno delle sezioni per noi curvy e le vendono. Basta solo aver un po’ di pazienza nella ricerca.

  Ogni tanto rinnoviamo il nostro stile. Cambiare look, può essere una soluzione.  Non vale solo per l’abbigliamento, anche i nostri capelli ogni tanto diamogli un nuovo taglio o colore.

  Se ancora ci sentiamo insicure e poco trendy, usiamo accessori come il foulard. Un capo elegante frizzante e sempre di tendenza. Non può certo starci male.

  Tacchi e ancora tacchi. Sono i nostri più fedeli alleati. Attenzione, non tacchi anonimi, giocate sui colori, sulla scarpa originale, anche con lustrini. Vi noteranno tutti. Vedrete la differenza.

  Ricordate le donne curvy dei favolosi anni 50. I loro vestiti a pois, o gli abiti fantasiosi con stampe originali che spesso indossavano. Proviamoli anche noi, non resteremo deluse.

Piccola guida Curvy Girl

Piccola guida Curvy Girl.

  Trovate o per vostra abilità o per conoscenza un make up che ben vi si adatti. In rete se ne possono trovare d’idee. La foto qui riportata può essere d’esempio.

  Scegliamo tessuti che si adattano alla nostra figura. Seta e cotone morbido scivolato fanno al caso nostro.

  Non seguiamo delle regole, anzi dimentichiamocene. Proviamo e riproviamo, sperimentiamo in prima persona. Vita alta, righe e colori forti, ad alcune stanno bene, ad altre no.

  Curiamoci e coccoliamoci. Un po’ di relax e di benessere, qualche trattamento di bellezza. Massaggi, manicure e pedicure, non potranno che giovare al nostro ego.

  Tante volte, (a me è capitato), compriamo abiti con misure più piccole, con la speranza alla fine di riuscire a indossarli. Non serve e non servono. Soldi spesi inutilmente, godiamoci invece il nostro essere curvy.

 

Piccola guida Curvy Girl

Piccola guida Curvy Girl

♥♥♥♥ Sarò ripetitiva, ma la cosa più importante, prima che la taglia o la moda, è sorridere e stare bene con se stesse. Se siamo radiose, appariamo sempre belle e affascinanti.

 

 

Piccola guida curvy girl

 

Pagina Prova fashionPOST FASHION VANITY

 

HOME PAGE VANITY

http://issuu.com/vanitystyle (per vedere copiare ed incollare)

https://www.facebook.com/vanitystyleB (per vedere copiare ed incollare)

 

 

 

 

 

 

 

Piccola guida Curvy Girlultima modifica: 2016-04-08T11:17:44+00:00da belle631
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento