PASTA FRESCA facile e veloce P. 2

bellepdf16-2 copiaRivista VanityStyle: http://www.sfogliami.it/flip.asp?sc=250l127h1a4ad8k66urhse5ok6s7ro5q&ID=117949#page/1 ((per vedere copiare ed incollare)


pettegolezzo

indexLa tavola è un luogo di incontro, un terreno di raccolta, una fonte di sostentamento e nutrimento, è festività, sicurezza, e soddisfazione. Una persona che cucina è una persona che dà: Anche il cibo più semplice è un regalo.

Laurie Colwin

 

 

PASTA FRESCA facile e veloce P. 2

vanitystylemag

belle631


RICETTE CUCINA VANITY

Voui organizzare una cena all’ultimo minuto? Punta sui ravioli, tagliatelle & co. già pronti, ovviamente, poi condiscili con i nostri sughi… e preparati a ricevere tanti complimenti.

Vi proponiamo cinque ricette da gourmet, che puoi realizzare in brevissimo tempo, dopo una rapida sosta al supermercato. Dove troverai senza problemi la pasta già pronta da cuocere e tutti gli ingredienti che ti servono per fare, in pochi minuti, un sughetto ad hoc per ciascun formato. Calcola porzioni abbondanti, perché certoi tuoi ospiti ti chiederanno il bis.

PASTA FRESCA facile e veloce P. 2

ecco le ultime tre ricette

 

PASTA FRESCA facile e veloceTORTELLI GRATINATI

Ricetta: Facile 

Origine del piatto: Italiana

Dosi:  4 persone

Tempo di preparazione: 30 minuti

Calorie/porzione: 390 kcal

10190Ingredienti  :
• 400 gr di tortelli di verdura (asparagi, zucca o broccoli)
• 12 fiori di zucca
• 1 cipolla
• 2,5 dl di besciamelle pronta
• 4 cucchiai di grana gratuggiato
• 2 cucchiai di grana a scaglie
• sale
• burro, paprica piccante
10191
Preparazione : Sbuccia la cipolla, tritala finissima e lasciala appassire in un pentolino con una grossa noce di burro, facendo attenzione che non prenda troppo colore. Pulisci i fiori di zucca con un telo umido e stacca delicatamente i pistilli interni, senza sciupare i petali.
Lessa i tortelli in acqua bollente salata e scolali molto al dente. Distribuiscili in 4 pirofile individuali ben imburrate (o in una sola grande) accavallandoli un poco. Condiscili con il soffritto preparato, sistema 3 fiori di zucca su ciascuna porzione, vela tutto con la besciamella e cospargi con il grana grattuggiato.
Passa le pirofile in forno a 180° per 10 minuti, poi estraile, cospargi i tortelli con una bella presa di paprica e il grana a scaglie e lascia gratinare sotto il grill per 5 minuti.
Piccoli segreti: Paprica piccante. È la spezia più apprezzata da chi, oltre ai sapori piccanti, ama i profumi intensi. Acquistala in piccole confezioni dato che perde facilmente la sua fragranza.

PASTA FRESCA facile e velocePAPPARDELLE AFFUMICATE

Ricetta: Facile 
Origine del piatto: Italiana

Dosi:  4 persone

Tempo di preparazione: 25 minuti

Calorie/porzione: 490 kcal

10192Ingredienti  :
• 400 gr di pappardelle fresche all’uovo
• 600 gr di fave novelle
• 600 gr di piselli freschi
• 2 cipollotti
• 100 gr di prosciutto cotto affumicato
• 1 dl. di panna
• 50 gr di pecorino fresco grattuggiato
• 1 mazzetto di prezzemolo
• brodo vegetale, burro
• sale e pepe
Preparazione :  Sguscia le fave e i piselli, tenendoli separati, e priva le fave della pellicina. Pulisci i cipollotti, tritali e falli soffriggere in una casseruola con 40 gr di burro fuso; aggiungi le fave e il prezzemolo tritato, copri a filo con10193 brodo bollente e fai cuocere dolcemente per 10 minuti.
Metti in casseruola anche i piselli e prosegui la cottura per altri 5 minuti, fino a quando il brodo sarà quasi completamente evaporato. Aggiungi il prosciutto tritato grossolanamente, versa la panna, regola di sale, cospargi con una macinata di pepe e lascia insaporire sul fuoco ancora per qualche istante, facendo attenzione a non far bollire la panna.

 

Lessa intanto le pappardelle in una pentola con abbondante acqua bollente salata; scolale molto al dente, trasferiscile nella casseruola con il condimento e mescolale con delicatezza. Completa con il pecorino e una macinata di pepe..

Piccoli segreti: Piselli teneri. Se i bacelli si rompono di netto vuol dire che i legumi sono freschi. Sgusciali solo poco prima dell’uso: i semi a contatto dell’aria tendono a diventare duri.

PASTA FRESCA facile e veloceLASAGNE AL PIATTO

Ricetta: Facile 
Origine del piatto: Italiana

Dosi:  4 persone

Tempo di preparazione: 25 minuti

Calorie/porzione: 510 kcal

10188Ingredienti  :
• 6 fogli di pasta fresca all’uovo per lasagne sottili (125 gr)
• 400 gr di salsiccia
• 2 peperoni
• 2 pomodori ramati
• 1 spicchio d’aglio
• 1 cipolla
• 1 costola di sedano
• 1 mazzetto di erbe (maggiorana, basilico, prezzemolo)
• 1/2 peperoncino
• 1 dl di vino di bianco
• 50 gr di peporino grattuggiato
• olio extra vergine d’oliva
• sale
Preparazione : trita l’aglio con la cipolla e il sedano e soffriggili in una larga padella con un filo d’olio. Aggiungi la salsiccia spellata e sgranata e lasciala rosolare per 4-5 minuti; sfumala con il vino, unisci i peperoni e i pomodori a10189 rondelle, le erbe e il peperoncino tritati e cuoci ancora per 10 minuti; poi regola di sale.

Intanto, taglia i fogli di lasagna a metà, lessali in acqua bollente salata e scolali al dente. Metti un quadrato di pasta su ciascuno dei 4 piatti individuali caldi, fai uno strato di ragù e cospargi con il pecorino.
Copri con un altro strato di pasta, ragù e formaggio e termina con i quadrati di pasta rimasti. Completa con pecorino ed erbe fresche a piacere servi subito.

Piccoli segreti: Pomodori polposi. Scegli pomodori ramati di medie dimensioni, maturi e sodi. Avendo buccia sottile, poche semi e polpa compatta, ,non, troppo acquosa, sono l’ideale quando il condimento richiede una lunga cottura.
PASTA FRESCA facile e veloce P. 2ultima modifica: 2016-02-08T11:52:21+00:00da belle631
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento