UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

Pagina Prova b BENESSERE E SALUTE

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

 

Naomi-Wolf-smallLa dieta è il più potente sedativo politico della storia delle donne. Una popolazione con una simile tranquilla ossessione è una popolazione facilmente manipolabile.

Naomi Wolf

 

 

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

Lo stress ci porta a ingrassare? La risposta purtroppo è una sola si!!!

vanitystylemag

belle631

 

Lettera blob per alcune persone fra cui posso mettermi anch’io, l’aumento di peso per causa di situazioni da stress è una logica conseguenza.

Stress e nervoso, danneggia il nostro ormone della fame mandandoci stimoli non richiesti, è la cosiddetta fame nervosa. Tensioni sul lavoro, nella vita privata o famigliare, negli affari di cuore e la bilancia ripiomba nella nostra vita come un incubo.

 

Cerchiamo ora di analizzare con calma alcune situazioni che ci portano a ingrassare. Parlando con un’amica esperta del settore, dopo una lunga e piacevole chiacchierata, abbiamo rilevato alcuni comportamenti particolari, e dei piccoli rimedi che ci possono aiutare.

 ➤ Mancanza di riposo

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

La dinamica su come lavora lo stress sulle persone ci permette di capire i comportamenti che noi abbiamo con il cibo, e può essere una delle cause dell’obesità.Un esempio evidente è la mancanza di un adeguato riposo, che in maniera esponenziale ci porta a una continua e dannosa voglia di mangiare.

♥♥♥ Prima di pensare a una dieta dimagrante, forse è il caso di valutare ed esaminare attentamente il nostro tenore di vita. Se ci sentiamo troppo stressate, prendiamoci una pausa. Non importa la durata, quello che dobbiamo fare intensamente è rilassarci e liberare la nostra mente concentrandoci su quello che stiamo facendo. Può essere una corsa, un libro, cucire o sferruzzare a maglia? La parola d’ordine è relax.

 

➤ Ansia da lavoro

Le situazioni d’ansia o nervose, aumentano i livelli di Grelina, che altro non è che l’ormone della fame. Mangiando la nostra ansia diminuisce. Ovviamente questa non è la soluzione, anzi si corre il rischio di instaurare in noi stesse un meccanismo perverso e malato, difficilissimo poi da interrompere.

♥♥♥ Lasciamo stare il cibo, cerchiamo di uscire dalla situazione ansiosa, con un semplice aggranchimento di gambe, magari solo una camminata nell’ufficio o guardiamo dalla finestra, in poche parole distogliamo la mente per un attimo dal problema.

 

 ➤ Ansia da dieta

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

L’ansia come abbiamo detto causa stress, che a sua volta ci porta a mangiare e quindi a ingrassare. Specie per noi donne, una dieta o anche il solo pensiero, ci fa piombare in questa situazione.

♥♥♥ Abituiamoci a vedere la dieta, come fosse un nuovo stile alimentare, non come una tortura. Evitiamo inutili digiuni! Mettiamo nei nostri menù buoni piatti ma light. Sarà molto più facile dimagrire.

 

 ➤ Mangiare pensando ad altro

Capita spesso anche a me di terminare il pranzo o la cena senza accorgermene. Causa i continui pensieri che più chi meno tutte abbiamo.

♥♥♥ Quando siamo a tavola, abituiamoci a pensare a quello che stiamo mangiando, gustiamolo, assaporiamolo piano piano, non ingurgitiamo tutto in un battibaleno.

 

➤ Bere troppi caffè

Una cattiva abitudine. Una dose elevata di caffeina è uno stimolo per il nostro appetito.

♥♥♥ Limitiamoci nel consumo, la bilancia sempre incombe.

 

➤ Lasciarsi guidare dalle proprie emozioni

Cioccolata, chi non ne ha mangiata a volontà quando è triste, oppure quando si è di buon umore, il classico hamburger patatine e bibita. Le nostre emozioni ci possono far ingrassare.

♥♥♥ Quando lo stimolo della nostra fame è emozionale, cerchiamo di placarlo con le verdure o gli ortaggi.  Sedano, Carote, cetrioli, pomodori o finocchi teniamoli sempre in frigorifero per questa eventualità. Un’alternativa è quella dei frullati, a base di ricette dimagranti e dietetiche.

 

➤ Saltare la palestra

Spesso la scusa più banale è la mancanza di tempo. Vera causa la nostra pigrizia o la mancanza di voglia. Subito la bilancia ci punisce.

♥♥♥ Facciamo gli esercizi comodamente in casa, se non vogliamo recarci in palestra.

 

➤ Confronto con altre donne

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

 

Non tutte sono capaci a reggere l’urto del confronto. Alle volte delle parole, sulla nostra silhouette che gli altri non vedono più in forma, o il confronto impietoso su quella di un’amica o di una parente, e cadiamo preda allo sconforto, e il cibo diventa il nostro rifugio.

NO!!!

♥♥♥ Confrontiamoci da sole, noi e lo specchio, se desideriamo intraprendere una dieta, dobbiamo esser noi e solo noi a decidere senza alcun condizionamento da altri.

 

Questi sono solo brevi consigli, ma spero che ci possano aiutare tutte a stare meglio con il nostro corpo. Ad apprezzare e a vivere il cibo, non più come un nemico, ma come una delle cose belle che la vita ci dona.

 Un sentito ringraziamento a Fè

 

 

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

 

Pagina Prova b BENESSERE E SALUTE

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFA

 

Pagina Prova bALTRI POST BENESSERE E SALUTE

 

Rivistabellepdf16-2 copiaVanityStyle

HOME PAGE VANITY

http://issuu.com/vanitystyle (per vedere copiare ed incollare)

https://www.facebook.com/vanitystyleB (per vedere copiare ed incollare)

 

UFFA ECCOMI QUA STRESSATA E INGRASSATA UFFAultima modifica: 2016-09-21T16:58:36+00:00da belle631

Questo elemento è stato repostato da

  • Avatar di ruggerorespigo

Lascia un commento